Zaini da trekking da 55 litri ideali per la tua avventura. Avere un buon zaino da trekking de 55 litri è essenziale per garantire un percorso senza problemi. Questo dovrebbe avere lo spazio necessario per memorizzare tutto ciò che abbiamo bisogno sui nostri percorsi in scomparti con zip per garantire il carico, che a seconda della sua durata sarà costituito da un numero maggiore o minore di prodotti.

Gli zaini da trekking devono avere numerosi scompartimenti per poter distribuire bene gli utensili. È consigliabile che le cinghie per portarlo permettano di regolarlo al corpo e se ha una regolazione extra sul petto sarà un'ottima opzione. Scegliere il giusto zaino da trekking da 55 litri per la tua avventura.

Gli zaini da trekking alti hanno cinghie larghe e un'imbottitura morbida sulle spalle, oltre a un sistema di ventilazione nella zona posteriore. Quando si trasportano carichi pesanti di bagagli è molto importante che il carico sia ben distribuito tra le spalle e i fianchi e anche che la vestibilità sia sicura in modo da poter affrontare più facilmente i terreni difficili. Rinomati produttori di attrezzature per l'escursionismo e il trekking offrono diversi sistemi per soddisfare le esigenze individuali.

Sul mercato si trovano modelli di zaini da trekking con diversi strati, modelli con più imbottitura per evitare il disagio, soprattutto per i viaggi lunghi. Gli zaini da trekking sono anche diversi per uomini e donne, per garantire una perfetta vestibilità indipendentemente dall'anatomia dell'escursionista.

COME SCEGLIERE IL GIUSTO ZAINO DA TREKKING?

 

Ogni persona e ogni avventura è diversa, quindi lo zaino giusto per la tua avventura dipenderà dalle tue esigenze e preferenze. 

La dimensione dello zaino è uno dei criteri più importanti. Le dimensioni degli zaini da trekking si misurano in litri, non in chili. Tenete presente che più grande è lo zaino, meglio è, perché perderete la facilità di movimento.

Gli zaini da trekking da 20 litri e simili sono adatti ai viaggi veloci, quelli in cui basta l'essenziale o quelli in cui la leggerezza diventa una delle priorità.

Gli zaini da trekking con una capacità di 30 litri e simili sono raccomandati per le uscite in cui non è necessario portare e trasportare molto materiale. Tuttavia, tutto dipende dalle condizioni del tempo e del terreno.

Gli zaini da trekking da 40 litri o simili sono più grandi e spaziosi, quindi hanno abbastanza capacità per trasportare più attrezzatura. I modelli da 40 litri o simili possono essere utilizzati anche per viaggi veloci. Tuttavia, sia le condizioni meteorologiche che quelle del terreno richiedono più attrezzatura da trasportare e quindi è necessaria una maggiore capacità.

Gli zaini da trekking da 50 litri o simili sono pensati per le uscite veloci, dove è necessario portare un sacco di attrezzatura. Tuttavia, gli zaini da 50 litri o simili sono adatti anche per le uscite che non durano molti giorni ma che richiedono un sacco a pelo, una tenda, un fornello e altri attrezzi per la notte.

Gli zaini da trekking da 60 litri in su sono ancora più grandi dei precedenti. Gli zaini da 60 litri o simili svolgono funzioni simili a quelle degli zaini da 50 litri, ma con una capacità leggermente maggiore per contenere e trasportare ancora più attrezzatura. Sono ideali per lunghe camminate o anche per viaggi con lo zaino in spalla.

Zaini da trekking da 80 litri in su... che zaino! Ideale per lunghi trekking in cui è necessario riporre e trasportare un sacco di attrezzatura. Sono anche buone opzioni per i viaggi con lo zaino in spalla.

Altri fattori importanti quando si sceglie il giusto zaino da trekking.

  • Ergonomia: Lo zaino da trekking deve adattarsi al tuo corpo. Ognuno è diverso, abbiamo diversi tipi di corpo e il tuo zaino deve adattarsi a questo, deve adattarsi a te come uno zaino fatto a mano.
  • Materiali e finiture: Assicurati che lo zaino da trekking sia ben rifinito, specialmente le cuciture e le giunture, e che il tessuto sia resistente.
  • Tasche laterali: Le tasche laterali dello zaino da trekking possono essere molto utili per trasportare le cose più necessarie.
  • Cinghie frontali e/o laterali: le cinghie sono ideali per comprimere lo zaino e renderlo più compatto.
  • Cintura: è ideale avere una cintura che si adatta alla vita. Questa cintura distribuisce il peso tra gli spallacci e la cintura in vita, il che la rende più comoda per muoversi.

Altri ziani da trekking